Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Melfa:Ponte Romano (Casalvieri) - Imbarco tratto alto (Plauto)


regione Lazio (FR)

Recentemente percorso, non mostra particolari difficoltà. Bello paesaggisticamente per l'imbarco sotto un antico ponte romano. Rapide facili al massimo di II° e mai impegnative.

  • aggiornato al
    2010-03-21
  • grado
    III
  • distanza
    2 Km
  • tempo previsto
    20 min Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    3_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    3_stella.gif
  • temperatura acqua
    fredda
  • qualita' acqua
    buona
  • periodo migliore
    primavera e dopo piogge abbondanti
  • livello
     
  • fiumi vicini
    Volturno (III-IV), Gari (I), Liri (I-II)
  • imbarcazioni
    Kayak | Canoa | Canoe chiuse |

imbarco
Ponte Romano di Casalvieri (Casal delle Mole).Giunti all'imbarco per le gole proseguire fino al paese di Casalvieri.All'incrocio dentro il paese seguire la strada principale a destra ed alla rotonda subito a destra e in discesa direzione Casalattico. A 300mt circa ancora a destra verso Casal delle Mole ed infine ancora a destra. L'imbarco è esattamente a destra del ponte che attraversa il fiume.
sbarco
E' l'imbarco del tratto alto da cui si accede alle Gole del Melfa. Qui si può continuare e scendere tutto il fiume oppure risalire agevolmente per il sentiero sulla destra.
assistenza da riva
sempre possibile, le sponde sono larghe e facili da raggiungere
attenzione
Attenzione verso la fine del tratto! Nell'ultima discesa è stata avvistata una briglia metallica che attraversa tutto il fiume. E' stata denunciata e quindi potrebbe essere stata rimossa. E' comunque ben visibile e trasbordabile a sn

siti web per approfondire
siti web con foto
idrometro
http://www.fiumemelfa.it/idrometro.htm
per percorrere bene questo tratto il livello idrometrico di Roccasecca deve essere almeno 0.25
locals di riferimento
Marco Cinelli 3396003510 info@fiumemelfa.it marcocinelli@msn.com

descrizione
Tratto nuovo percorso durante il 6° raduno nazionale del 2010. Mai impegnativo e ottimo come riscaldamento. Rapide di II al massimo. Bellissimo imbarco sotto un ponte romano. Il fiume si snoda in 5-6 curve prima di raggiungere l'imbarco per le gole. Ricca vegetazione e fauna selvatica possono allietare questa breve discesa. Non è raro incontrare caprioli, scoiattoli e... bovini curiosi!
 
Hanno contribuito a questo report:
CinelliK 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.