Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

Forum

Gandellino - Ardesio
IIIIV

Serio

Bello e maltrattato corso d'acqua delle valli Bergamasche, sempre povero d'acqua per i numerosi prelievi.
Descrizione

Tratto nella prima parte semplice, arrivati alla condotta sospesa di Gromo che rilascia acqua, troverete un artificiale a scivolo (da valutare in caso di livello alto), da qui le difficolt aumentano fino a Ponte Seghe, la rapida che precede il ponte stesso va valutata ed assicurata alla fine per la presenza proprio sotto il ponte di un artificiale sifonato molto pericoloso in caso di bagno (visionabile comodamente prima della discesa). Gli ultimi due km tornano semplici. [l'imbarco] [condotta di Gromo] [una rapida nel tratto finale] [artificiale sifonato di Ponte Seghe] [sbarco ad Ardesio]

Continua
Asco - impraticabile, inizio secondo tratto
IV+

Asco

Classico torrente di inizio/fine vacanza corsa in quanto vicino a Bastia. Paesaggio molto particolare
Descrizione

Il laghetto dell'imbarco gi un posto spettacolare ed i primi 800 metri sono i pi impegnativi caratterizzati da due passaggi (soglie) in gola abbastanza stretti, ispezionabili ed eventualmente trasbordabili sulla sinistra. La prima soglia ha un ritorno di 4-5mt piuttosto insidioso, da non sottovalutare. [Norbert prima soglia] [Norbert prima soglia] [Stefano 2 passaggio] [Gigi 2 passaggio] Sotto l'abitato di Asco poi il torrrente si allarga e le difficolt calano. Con livello alto la gola della partenza sconsigliabile e vale la pena imbarcarsi nel percorso a valle dell'impraticabile per una bella cavalcata di 4 di 9 km.

Continua
La tecnica del kayak
di Francesco Salvato

Video

Mercatino