Argc: 2
fiume da mostrare: 188

\/\/www.ckfiumi.net\/
[p3] --> Utente/fiume.html
[p2] --> Utente/consulta.html
[main] --> default_fiume.html
[tplheader] --> _headers/default.html
[tplfooter] --> _footers/footer.html
letter:
[Alphabetic_tpl_header] --> Utente/AlphabetList.html
[ciccio] --> Utente/FiumiAlfabetoList.html
[fiumiregmenu] --> Utente/FiumiPerRegioneMenuBox.html
mysql_get_regione Discesa in canoa | Ckfiumi.net

Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

fiume Piave:Santo Stefano di Cadore - Ponte della Lasta


regione Veneto (BL)

Tratto breve, ma molto carino, una bella cavalcata di onde, e qualche bella rapida d'acqua.

  • aggiornato al
    2008-05-27
  • grado
    III+IV
  • distanza
    4.5 Km
  • tempo previsto
    0.20 Ore
  • pendenza
     
  • stelle WildWater
    2_stellaww.gif
  • portata
     A
  • stelle paesaggio
    2_stella.gif
  • temperatura acqua
    fresca
  • qualita' acqua
    mediocre
  • periodo migliore
    Primavera o dopo abbondanti piogge
  • livello
     
  • fiumi vicini
     
  • imbarcazioni
    Kayak | Rafting | Hydrospeed | Canoe chiuse |

imbarco
Al paese di Santo Stefano di Cadore.
sbarco
Al ponte a monte della galleria lunga 4 km, perchè subito dopo lo sbarco è presente una diga che determina la fine del tratto.

siti web con foto
idrometro
Sotto il ponte dello sbarco è presente un idrometro. In data 25/05/08 quando l'abbiamo disceso indicava 45, e potrebbe essere un ottimo livello per scendere.

descrizione
Un fiume che senza dighe doveva essere un capolavoro.
Quel poco che è rimasto è un fiume di volume, caratterizzato da una cavalcata continua di onde, e nella parte centrale si presenta qualche bella rapida d'acqua.

Di interesse:

  • risalendo la valle si può incontrare il Piave di Visdende, anche questo distrutto dall'intervento umano, ma però siamo riusciti a scendere due salti di un tratto che si presenta come un orrido.



    altre Foto


  • risalendo ulteriormente la valle dopo la confluenza col Piave di Visdende, a Sappada, si giunge alla cascata di Acquatona, una gola davvero molto interessante.

 
Hanno contribuito a questo report:
playboat 
 

Stampa printable

ricerca fiumi

fiumi per regione

TI RICORDIAMO CHE:
1- I fiumi vanno discesi con attrezzature e abbigliamento adatto al tipo di percorso affrontato.
2- Per discendere i fiumi bisogna frequentare dei corsi di canoa tenuti da personale qualificato.
3- I principianti durante le discese devono essere affiancati e consigliati da guide esperte.
4- Una discesa non si effettua mai in solitaria, il numero minimo dei partecipanti può variare a seconda della preparazione dei canoisti e delle difficoltà che si possono incontrare.