Canoa & Kayak

la comunità virtuale dei canoisti italiani

Forum

Chateaux Queyras - lago artificiale sulla D902
Guil.
IVIV+V

Guil

Bellissimo tratto nivo-glaciale nella zona di Briancon- Guillestre. Il percorso totale è di 13 km. con due gole impegnative. Dal 4° Km la strada segue il fiume e ci si può imbarcare/sbarcare ovunque- ATTENZIONE l'ultima rapida impegnativa nelle gole DELL'ANGELO GUARDIANO ora ha un SIFONE che ostruisce TOTALMENTE il percorso
Descrizione

Pronti via ed eccoci sulla Guil. Se il livello è alto, la goletta o meglio il budello di Chateaux Queyras (*vedi nelle segnalazioni per la modifica del percorso!) Vi impressioneranno non poco. Questa goletta si stringe a pochi metri, delimita i confini del sovrastante castello e forma una rapida unica di 300 metri. Questo budello è così bello che recentemente è stata creata una via ferrata sulle sue pareti. Usciti dalla goletta troverete un ponte stradale secondario dove è possibile imbarcarsi se la goletta vi ha fatto troppa impressione, ma... quella sucessiva non è da meno. Dopo il ponte il fiume si allarga per un km e resta sul 3°, poi curva a sx, si stringe e aumenta la pendenza e per altri 2 km. c'è la gola dell' Angelo Guardiano anche questa molto bella e spettacolare. I primi 400 metri presentano una serie di dislivelli fattibili a vista (se siete a Vs...

Continua
Digonera - Sopracordevole
Cordevole.
IIIIIIV

Cordevole

E' il tratto più alto del Cordevole, a carattere alpino, si arriva su una diga che era in costruzione negli anni 60', ed è stata fermata dopo il disastro del Vajont.
Descrizione

Si parte con un tratto di circa 1,5 km di II/III, bisogna fare attenzione alla presenza di alberi. In fondo ad un tratto rettilineo di circa 200 mt si vede uno sbarramento, da trasbordare sulla dx. Si parte subito a valle e dopo un tratto di III, di circa 500 mt si trova il secondo sbarramento, anche questo da trasbordare sulla dx. Fare attenzione, il trasbordo è impegnativo perchè bisogna arrampicarsi su un terreno molto scivoloso! Dopo un tratto di circa 1 km di II/III il torrente comincia ad ingolarsi, all'entrata di questa gola c'è una rapida di III da visionare per la presenza di due nicchie (vedi foto), facilmente superabili. [foto scattate il 30 Giugno 2007] Dopo circa 200 metri fare molta attenzione quando la gola si stringe, all'entrata si trova un impraticabile, molto pericoloso...

Continua
La tecnica del kayak
di Francesco Salvato

Video

Mercatino